L'offerta

L’attività di Metalux S.r.L. non si estingue nell’appalto di manodopera, questo genere di accordo sottende che le attività svolte dalla manodopera in questione possano riferirsi a diverse operazioni e dunque a diversi livelli di esternalizzazione logistica.

In sostanza è il modo in cui la prestazione viene svolta che rappresenta il valore aggiunto che Metalux propone ai suoi clienti: si mette a disposizione dell’azienda, che affida le attività collaterali al core business, un insieme di risorse umane capaci di assolvere anche ad attività, sia di governance sia amministrative, e che siano in grado di provvedere in autonomia nello svolgimento delle attività in appalto.

Nel momento in cui le professionalità messe a disposizione della logistica aziendale si sviluppano anche verso competenze di governance e non solo sulle capacità esecutive, Metalux non resta un semplice operatore logistico esterno, ma diviene un partner strategico, che si integra nel contesto dell’azienda appaltante e che quindi collabora anche nell’individuazione delle best-practice.

L’operatore logistico non resta passivo alle volontà aziendali ed agli schemi organizzativi preesistenti, ma collabora per raggiungere l’obiettivo per il quale è stato interpellato: ottimizzare i costi non direttamente collegati alla creazione di valore aggiunto. Il servizio di Metalux dedicato ai processi basati sull’innovazione – sia di processo sia di prodotto – diventa un punto focale sul quale investire e dedicare attenzione.

Metalux vuole essere pensata non solo come una società che mette a disposizione risorse che allevino l’azienda dall’incombenza dell’esecutività, ma anche come un partner chiave che esonera le risorse aziendali dal dedicare tempo ed energia alla programmazione, definizione e realizzazione di strategie di supporto al raggiungimento dell’obiettivo aziendale.