+39 0832 318765

metalux@pecaruba.it

operaio Metalux

La mission BPO

La mission di Metalux si fonda sui vantaggi derivanti dal trasformare in esterne funzioni aziendali tradizionalmente interne.

Il contesto generale comunque è caratterizzato da alcune diffidenze riguardo la scelta di esternalizzare parte delle funzioni o attività aziendali. Tali “stereotipi” riguardo l’outsourcing potrebbero rappresentare vere e proprie minacce per il business intrapreso; Metalux ha però considerato queste criticità come punto di partenza per sviluppare caratteristiche organizzative e competenze tali da riuscire a combattere queste diffidenze.

In sostanza Metalux ad oggi ha la capacità di non interporsi tra le dinamiche aziendali; in questo modo vuole evitare il rischio di demotivare il personale interno, come anche quello di ridurre al minimo la possibilità di non comprendere affondo e quindi di deviare dall’obiettivo specifico dell’azienda cliente.

Integrandosi con le dinamiche e con gli obiettivi dei propri clienti infatti Metalux è capace fin da subito di comprendere gli standard qualitativi necessari per mantenere costante la performance finale dei prodotti o servizi oggetto della strategia di outsourcing.

Per ottenere questi risultati, Metalux è stata munita di risorse interne estremamente competenti nell’ambito del recruitment del personale, della organizzazione e della gestione aziendale ed in quello della risoluzione dei problemi.

Ne deriva un’azienda che da una parte minimizza strategicamente le diffidenze verso i rischi dell’outsourcing e che dall’altra ne garantisce tutti i benefici attesi.

I servizi che rappresentano il nostro core business al servizio delle aziende sono:

Le competenze distintive sono le caratteristiche intrinseche e salienti di un’impresa, configurabili come qualità “speciali” che permettono alla stessa di essere più competitiva in un aspetto tecnico o organizzativo, e che di norma sono affidate ad un certo numero manager e specialisti.

I partenariati strategici sono relazioni reciprocamente vantaggiose tra due imprese: quali sono gli elementi base degli stessi?

Le partnership strategiche sono relazioni reciprocamente vantaggiose tra due imprese, che permettono alle stesse di collaborare e raggiungere insieme il successo. In ogni caso vi sono degli elementi a cui prestare attenzione che delineano nel contratto come le due aziende parteciperanno alle attività della partner.

dislocamento all’estero di un’unità produttiva o di un’intera azienda.

Stabilire ruoli di business process chiari comporta benefici diretti e indiretti per un’azienda. Ruoli chiari del processo aziendale consentono al management di indirizzare le scarse risorse aziendali verso un obiettivo più chiaramente definito, sapendo che meno tempo, denaro e sforzi saranno sprecati combattendo l’incertezza e maggiori risorse saranno utilizzate per raggiungere gli obiettivi aziendali.

In economia aziendale il facility management (norme e definizione ufficiale europeo: EN 15221) è l’attività organizzativa che controlla tutte le attività che non riguardano il core business di un’azienda, ovvero produttività d’ufficio, utilities, sicurezza, telecomunicazioni, servizio mensa, manutenzioni, ecc. Nell’accezione oggi di uso più comune, per facility management si intende principalmente tutto ciò che afferisce alla gestione di edifici unitamente ai loro impianti e servizi connessi, quali, ad esempio, gli impianti elettrici e termoidraulici, gli impianti di illuminazione, di condizionamento, ma anche i servizi di pulizia, ristorazione aziendale, portineria, giardinaggio, flotta aziendale, vigilanza, ecc.

Il customer relationship management (CRM) è l’insieme di processi e attività d’impresa diretti alla gestione delle relazioni con il portafoglio clienti al fine di acquisire, mantenere e accrescerne il valore.

L’innovazione del prodotto è definita come:

 

lo sviluppo di nuovi prodotti, i cambiamenti nella progettazione di prodotti consolidati o l’uso di nuovi materiali o componenti nella produzione di prodotti consolidati

Numerosi esempi di innovazione del prodotto includono l’introduzione di nuovi prodotti, una migliore qualità e il miglioramento delle prestazioni complessive. L’innovazione di prodotto, insieme all’innovazione e all’innovazione di processo a costi contenuti, sono tre diverse classificazioni dell’innovazione che mirano a sviluppare i metodi di produzione di un’azienda.

Pertanto l’innovazione di prodotto può essere suddivisa in due categorie di innovazione: innovazione radicale che mira allo sviluppo di un nuovo prodotto e innovazione incrementale volta a migliorare i prodotti esistenti.

La gestione dell’infrastruttura è la pianificazione, la progettazione, la consegna e il controllo delle strutture di base, delle strutture, delle attrezzature, dei servizi e delle tecnologie informatiche che fungono da fondamento per l’attività economica.

Contatti

Per concordare un appuntamento presso la nostra sede a LECCE in via Adriatica 4/B contattare T. +39 0832 318765 o scrivere a segreteria@metaluxgroup.it